Opzione `Ricordami su questo computer`

Scegli l´opzione `Ricordami su questo computer` se vuoi che automaticamente venga registrato il tuo login in questo computer in futuro. Il tuo account sará attivo per 45gg. Per favore, non usare l´opzione `Ricordami su questo computer` se stai usando un computer di publico accesso o che viene usato da piú di una persona.

Rudy project

Rudy project Wing57

  • Rudy project Wing57
  • Rudy project Wing57
  • Rudy project Wing57

Rudy Project Wing57

Descrizione del prodotto Rudy project Wing57

Rudy Project si sta preparando a rivoluzionare ancora una volta il mercato dei caschi. Per gli appassionati di triathlon e cronometro, ecco il loro nuovo prodotto altamente innovativo e tecnologico, frutto di un intenso e concentrato progetto di ricerca ingegneristica condotto in collaborazione con il guru dell'aerodinamica americana John Cobb: il casco Wing57.

L'EVOLUZIONE DOPO LA RIVOLUZIONE:

Costruito sulle fondamenta dell'affermata e premiata Wingspan (il casco più indossato dagli atleti nella gara di triathlon più dura del mondo a Kona Hawai nel 2011 e 2012), la Wing57 è stata testata in galleria del vento ed è più veloce di qualsiasi dei migliori caschi in la sua categoria. Può anche puntare a caratteristiche brevettate insuperabili, alla sua superiore struttura di protezione leggera e straordinaria unita a un bellissimo fattore di forma.

AERODYNAMICAMENTE PROGETTATO DA JOHN COBB:

Progettato con l'aiuto del leggendario guru dell'aerodinamica John Cobb, il nuovo Wing57 è stato sottoposto a numerosi test in galleria del vento per diventare il miglior casco TT sul mercato. Attraverso questo test, Rudy Project e Cobb hanno sviluppato una geometria della coda unica che funziona meglio per tutte le posizioni TT e profili posteriori. Dimostrato di battere la maggior parte dei caschi aerodinamici concorrenti in simulazioni temporali, il Wing57 sarà, senza dubbio, il miglior casco aerodinamico sul mercato in tutto il mondo del triathlon e del ciclismo.

VORTEX KILLER SYSTEM:

Una delle scoperte principali deriva dalla combinazione scientifica della geometria generale del casco e delle due bocchette laterali; lo scopo è di aiutare il raddrizzamento del flusso d'aria sulla parte posteriore del casco. Per aiutare nella gestione di questi punti di bassa pressione Vortex, che creano resistenza e instabilità, l'aria è diretta, attraverso un sistema brevettato brevettato, sopra le aree del collo e delle spalle a una velocità o volume diverso rispetto all'aria libera in arrivo: questa invenzione Vortex Killer o Air Straightener System. Questo sistema aggiunge molta più ventilazione all'interno del casco: l'Air Director crea un'area di alta / bassa pressione, su ciascun lato, in modo che l'aria proveniente dalla bocchetta destra vada sul lato opposto del Director e poi defluisca. E viceversa per l'altro lato. Accelerazione dell'aria significa maggiore ventilazione per aiutare con l'evaporazione del sudore (raffreddamento del cavaliere).

GESTIONE DELL'ARIA PERSONALIZZABILE:

Wing57 è dotato di una serie di coperture sfilabili frontali modulari, una chiusa e l'altra in una configurazione a rete, che consente di gestire il flusso d'aria all'interno del casco. Sarai in grado di controllare la ventilazione e l'efficienza aerodinamica in base alle condizioni ambientali e mantenere l'efficienza del tuo corpo. La configurazione CLOSED offre la migliore efficienza aerodinamica ma la minima ventilazione. È raccomandato per la competizione corta / media in cui il tempo è il re.

La configurazione NET è un ottimo compromesso tra ventilazione e aerodinamica. Lascia passare l'aria attraverso le prese d'aria e raffredda la temperatura proteggendo la testa da insetti e insetti. Mantiene anche un'ottima efficienza aerodinamica.

La configurazione OPEN è la soluzione migliore per lunghe distanze e per condizioni climatiche calde. La massima ventilazione è indispensabile per mantenere fresco il ciclista. A causa del tempo di gara più lungo, una temperatura più bassa supera il massimo? vantaggio aerodinamico in quanto potrebbe influire sulla capacità di un concorrente di competere nel lungo periodo.

DORSAL RIDGE:

Ispirata agli squali, la cresta dorsale Wing57 aiuta a trasformare la forza laterale in una forza in avanti, come se fosse un elmetto dalla coda lunga. Dà più superficie solo quando è necessario, come con un vento trasversale, mentre rimane piccolo per un minore effetto dell'area frontale.

BILANCIO DELLA PRESSIONE CENTRALE:

Riducendo la lunghezza della coda e aggiungendo materiale in cima (Dorsal Ridge), abbiamo spostato il centro di pressione del casco in avanti per adattarlo al centro di gravità della testa dell'utente. Questo per un migliore bilanciamento del peso ed evitare la rotazione degli assi forzati a causa della forza del vento trasversale.

FLUSSO DIREZIONALE:

La nuova forma di questo casco offre tutti i vantaggi delle forme delle ali NACA (Comitato consultivo nazionale per l'aeronautica), ma evita il vento naturale che allinea i costi energetici di quella forma stessa a causa dei venti trasversali.

DRAG E FORZE DI COPPIA:

Un casco a coda lunga garantisce un'efficienza eccezionale in caso di vento frontale. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, le condizioni ambientali sono variabili, ad esempio durante lunghe corse contro il tempo e spesso l'aria colpisce l'elmetto producendo lateralmente un effetto vela maggiore è la superficie del casco interessato, maggiore è l'effetto. Ciò impone innumerevoli sforzi sui muscoli del collo per mantenere la testa nella stessa posizione.

Le sezioni anteriori e laterali di dimensioni ottimali e l'innovativo design a coda corta del Wing57 riducono gli sforzi torsionali e quindi l'affaticamento e consentono di concentrarsi totalmente sulle prestazioni atletiche.

Per di più, la Dorsal Ridge devia efficacemente il flusso d'aria, trasportandolo in modo tale da ridurre la resistenza all'avanzamento, consentendo all'atleta di andare più veloce, con un minore consumo di energia.

JET STREAM:

Wing57 è dotato di una coda aerodinamica magnetica aggiuntiva e rimovibile che può essere aggiunta all'Air Director come estensione, migliorando le sue prestazioni a seconda della configurazione della schiena e delle spalle del pilota.

Più piatta è la forma dei cavalieri, maggiore è la distanza tra la coda del casco e la superficie del corpo. La coda aerodinamica è progettata per colmare il divario tra il guscio del casco e gli schienali a forma piatta e migliorare l'effetto Vortex Killer. Ciò si traduce in una maggiore penetrazione aerodinamica e una maggiore dispersione di aria calda dalla testa.

SCUDO OTTICO ESTRAIBILE AERO:

Lo schermo completamente integrato e di rimozione assicurerà la massima protezione e una maggiore aerodinamica eliminando fastidiosi abbagliamenti e affaticamento degli occhi. Basandosi sulla tecnologia avanzata in policarbonato RPy Project RP Optics, la visiera Wing57 combina i rivestimenti all'avanguardia con una protezione ottica superiore contro i raggi UV dannosi, riducendo al minimo l'affaticamento della vista.

SISTEMA DI SNUG WRAP:

Dalla loro esperienza sui circuiti, gli ingegneri di Rudy Project hanno sviluppato una soluzione brillante per montare un casco nel più breve tempo possibile. Le cinghie del casco sono ancorate direttamente ai cuscinetti auricolari, consentendo al casco di essere indossato con un solo movimento istantaneo.

Gli auricolari sono realizzati in materiale antibatterico con cuscini ergonomici imbottiti progettati per trasmettere flussi d'aria e rumore dall'esterno.

TEST DI SIMULAZIONE GARA:

Wing57 è stato sviluppato e testato nella galleria del vento avanzata Pininfarina, sfruttando appieno l'esperienza del guru dell'aerodinamica John Cobb e del team di ingegneri Rudy Project.

I dati estrapolati utilizzando i più sofisticati modelli matematici hanno dimostrato l'ineguagliabile efficienza aerodinamica di Wing57. I risultati di un confronto con i principali caschi rivali, ottenuti misurando la resistenza di un campione rappresentativo di corridori con schienali di forma diversa e angoli di imbardata diversi, hanno dimostrato che il Wing57 è il casco con le migliori prestazioni aerodinamiche.

Esempio di una delle tante simulazioni eseguite, in cui tre variabili chiave sono mantenute costanti:

stesso pilota, stessa potenza applicata, stesso impatto dell'aria frontale a 0 °.

Simulazione di una gara TT da 40K rappresentata da un triatleta di gruppo di età abbastanza tipico con l'altezza di 5? 10? (178 cm) dimensioni e peso di 185 libbre (84 kg) che in media 320 watt (livello di potenza che è adatto per quel tipo di persona).

TESTATO SUCCESSO DA PRO ATHLETES NEL MONDO:

Il casco Wing57 è attualmente utilizzato dai campioni del Cannondale Pro Cycling Team, accompagnandoli nei loro numerosi successi.

Wing57 è il casco da cronometro indossato dai principali atleti internazionali di triathlon, come Pete Jacobs (Ironman World Champion 2012), Timo Bracht, Yvonne Van Vlerken, Camilla Pedersen e molti altri.

La scelta dei vincitori per le prestazioni discografiche.


Non aspettare altro tempo e acquista Rudy project Wing57 con le migliori condizioni di spedizione e al miglior prezzo. Inoltre, su bikeinn puoi trovare altri prodotti Caschi nella categoria di Protezioni che possono completare il tuo ordine. Acquista Rudy project Wing57 e ricevilo il prima possibile. Dai uno sguardo alle nostre offerte speciali di Caschi e scegli le nostre migliori offerte.

Caratteristiche Rudy project Wing57

Colore
Genere
Uso consigliato
Età
Uso consigliato

Domande e recensioni dei clienti (1)

Scrivi una recensione su questo prodotto e guadagna: CoINNs (solo clienti già esistenti)

Scrivi una recensione o fai una domanda al nostro Team di esperti

Valutazione prodotto

Nota: Le recensioni saranno esaminate dal nostro staff e pubblicate entro cinque giorni lavorativi. Risponderemo alle domande via e-mail, per cui assicuratevi che l´indirizzo e-mail sia corretto.

Accetto la Politica di Privacy

Chiudere